Solo online: Spedizione Gratuita per ordini superiori a 300 euro!

Informativa Cookies di Cipi.it

Cosa sono i cookies. 
I cookies sono file che possono venire salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione su internet, per esempio smartphone o tablet) quando lo stesso visita un sito web. Di solito un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene e la c.d. “durata vitale” del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell’utente). 

Cookies essenziali per il funzionamento del sito web 
Il sito web www.cipi.it utilizza cookies di sessione e persistenti, al fine di offrire un servizio più efficiente agli utenti. L'uso di tali cookies è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire di fornire i servizi e le funzioni del sito web in modo completo. I cookies utilizzati nel sito web evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati direttamente identificativi dell'utente. Gli interessati che non volessero conservare questi cookies potranno cancellarli dopo la navigazione semplicemente andando nelle impostazioni privacy del proprio browser di navigazione e selezionando l’opzione di eliminazione dei cookies. 

I cookie tecnici utilizzati sono: 

- jsessionid: che consente di identificare in modo univoco la sessione dell'utente

- AWSELB per il bilanciamento del carico dei server AmazonIl consenso ad accettare i cookie viene registrata all'interna del cookie persistente EUR_PRIVACY La disabilitazione dei cookie tecnici potrebbe rendere impossibile il funzionamento e quindi la navigazione e l’uso del sito.

 Cookies utilizzati a fini di analisi aggregata delle visite al sito web 

Cipi Srl, in qualità di Titolare del trattamento dati, si avvale di strumenti di analisi aggregata dei dati di navigazione che consentono di migliorare il sito web, (Web Trends e Google Analytics). In particolare, Google Analytics, sistema messo a disposizione da Google Inc., utilizza dei cookies che vengono depositati sul computer dell’utente allo scopo di consentire al gestore del sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito stesso. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito da parte dell’utente verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare l’utilizzo dei sito web da parte dell’utente, compilare report sulle attività del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività dello stesso sito. Gli utenti che non volessero i cookies in questione potranno impedirne la memorizzazione sul proprio computer attraverso l’apposito “Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics” messo a disposizione da Google all’indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout. Per attivare il componente, che inibisce il sistema di invio di informazioni sulla visita dell’utente, sarà sufficiente installarlo seguendo le istruzioni sullo schermo, chiudere e riaprire il browser. 

Cookies inseriti per pubblicare annunci personalizzati sugli interessi dell’utente 
Il sito web www.cipi.it utilizza cookie di terze parti per pubblicare inserzioni definite in base agli interessi degli utenti. Queste informazioni sono raccolte durante la navigazione dell’utente e non vengono in alcun modo collegate all’account con il quale l’utente accede al sito web. In particolare:

 Google Adwords di Google Inc. utilizza i dati di navigazione all’interno del proprio circuito di pubblicità on line, per proporre annunci maggiormente attinenti agli interessi dell’utente. Cipi Srl utilizza tale tecnologia e i dati di navigazione all’interno del proprio sito web per proporre all’utente pubblicità mirate basate sugli interessi manifestati. Per maggiori informazioni http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/ads/. L’utente può disattivare, in parte o completamente, l’utilizzo dei cookie da parte di Google Adwords visitando le pagine https://www.google.it/ads/preferences e https://www.google.it/settings/ads/onweb.

Google Analytics per la creazione di liste profilate in base al comportamento dell’utente sul sito.  Per maggiori informazioni  http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/ .

Facebook offre annunci pubblicitari mirati sulla base del comportamento e sugli interessi degli utenti online. Per maggiori informazioni https://www.facebook.com/help/cookies?ref_type=sitefooter ehttps://www.facebook.com/about/privacy.

Cookies di Social Network

Il sito Cipi.it utilizza i plug-in di alcuni social network, qui sotto elencati. Questi plug-in consentono di condividere un contenuto sui social network, di mettere like, di accedere al nostro sito dai social coinvolti dopo la condivisione o il like. Accedendo al Nostro Sito, che contiene un plugin social di uno dei network sotto elencati, il browser dell'utente stabilirà una connessione diretta ai server dei rispettivi social network negli Stati Uniti, abilitando tali social network a ricevere informazioni sul suo accesso al Nostro Sito.

Quando un utente è loggato sul proprio profilo social e visita le nostre pagine, il plug-in  può comunicare ai server delle piattaforme social quali pagine sono state visitate ed in caso di un’azione specifica (come mettere il like o condividere) queste informazioni possono essere collegate all’account .

Anche se l'utente non è collegato al rispettivo network, è possibile che i plugin trasmettano il suo indirizzo IP al rispettivo social network.

 Facebook: per maggiori informazioni https://www.facebook.com/about/privacy

 Qualora non sia possibile disabilitare i cookie all’interno delle singole piattaforme di cui sopra è possibile utilizzare delle risorse online come:

http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte

https://apps.ghostery.com/it/home

 Più in generale, ciascun browser permette all’utente la disattivazione dei cookie di terze parti volti a permettere una pubblicità on line basata sugli interessi dell’utente.

 Modalità di disabilitazione dei cookies 

La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookies in modo automatico. L’utente può modificare queste impostazioni per bloccare i cookies o per avvertire che dei cookies vengono mandati al dispositivo dell’utente medesimo. Esistono vari modi per gestire i cookies. L’utente può fare riferimento al manuale d’istruzioni o alla schermata di aiuto del suo browser per scoprire come regolare o modificare le impostazioni del proprio browser.

Chrome https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it 

Firefox
 https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie 

Internet Explorer
 http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allow-cookies

Opera http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html 

Safari https://www.apple.com/legal/privacy/it/cookies/ 


In caso di dispositivi diversi (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), l’utente dovrà assicurarsi che ciascun browser su ogni dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookies. 

Titolare del trattamento 
Titolare del trattamento è Cipi Srl con sede legale in Milano, Via Lorenteggio 259, in persona del legale rappresentante. Per qualunque comunicazione relativa al trattamento dei dati utilizzo dei cookies svolto da Cipi, l’interessato può rivolgersi al Responsabile del trattamento dati personali al seguente indirizzo: Via Lorenteggio 259, 20152 Milano. Al fine di venire a conoscenza di variazioni o modifiche nelle policies relative alla privacy seguite da Cipi dovute, in via principale, a mutamenti normativi, è opportuno che l’utente consulti costantemente il presente documento.

 Diritti degli interessati 

Cipi rende noto che il D.Lgs. 196/03, conferisce agli interessati del trattamento che forniscono i propri dati personali specifici diritti. In particolare, l'utente può ottenere dal titolare o dall'eventuale responsabile la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali e che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma intelligibile. L'interessato può altresì chiedere di conoscere l'origine dei dati nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento; ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se sussiste interesse, l'integrazione dei dati; opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

 Normativa di riferimento

La disciplina relativa all'uso dei c.d. "cookie" e di altri strumenti analoghi nei terminali (personal computer, notebook, tablet pc, smartphone, ecc.) utilizzati dagli utenti, è stata modificata a seguito dell'attuazione della Direttiva CEE 2009/136/CE che ha modificato la Direttiva "e-Privacy" 2002/58/CE. Il recepimento della nuova Direttiva è avvenuto in Italia con il Decreto legislativo 28 maggio 2012, n. 69 che ha apportato modifiche al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. In particolare è stato sostituito l’art. 122 del Decreto 196/03 che oggi prevede: 1. L'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3. Ciò non vieta l'eventuale archiviazione tecnica o l'accesso alle informazioni già archiviate se finalizzati unicamente ad effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dal contraente o dall'utente a erogare tale servizio. Ai fini della determinazione delle modalità semplificate di cui al primo periodo il Garante tiene anche conto delle proposte formulate dalle associazioni maggiormente rappresentative a livello nazionale dei consumatori e delle categorie economiche coinvolte, anche allo scopo di garantire l'utilizzo di metodologie che assicurino l'effettiva consapevolezza del contraente o dell'utente. 2. Ai fini dell'espressione del consenso di cui al comma 1, possono essere utilizzate specifiche configurazioni di programmi informatici o di dispositivi che siano di facile e chiara utilizzabilità per il contraente o l'utente.