Solo online spedizione gratuita per tutti gli ordini da 500 euro in su!

Condizioni di vendita

L’emissione di un Ordine di Acquisto e l’accettazione di una formale conferma d’ordine Cipi s.r.l. da parte del cliente ed il relativo invio a Cipi Srl, comporterà l’integrale, incondizionata ed irrevocabile accettazione delle presenti Condizioni Generali.

Cipi Srl si riserva il diritto si modificare in ogni momento le presenti Condizioni di vendita, fermo restando che si intenderanno applicabili ai contratti di vendita quelle vigenti al momento dell’invio degli ordini da parte dei clienti.

1) La richiesta d’ordine è soggetta all’accettazione scritta di Cipi Srl ed il contratto si conclude nel momento in cui l’accettazione perviene al Cliente.

2) Prezzi e Fatturazione.Tutti i prezzi si intendono IVA ESCLUSA e tutte le fatture saranno emesse in Euro.

3) Costi di Spedizione. Le consegne vengono effettuate tramite corriere. Salvo diversamente concordato ed espressamente indicato, il costo del trasporto è calcolato in base al peso e al volume degli articoli ordinati. La consegna si intende al piano strada. Per consegne al piano verrà addebitato un costo aggiuntivo, che verrà preventivato su richiesta.

Costi di Spedizione (resa 48 ore):
da 0 a 10 Kg. € 12,00;
da 10 a 20 Kg. € 15,00;
da 20 a 50 kg. € 20,00;
da 50 a 100 kg. € 35,00;
oltre i 100 Kg. € 35,00 per ogni 100 Kg. addizionali.

4) Tempi di spedizione e consegna. I prodotti saranno recapitati al Cliente entro la data-tempi indicati nella conferma dell'ordine da parte del Venditore, fermo restando che il termine decorre dalla data di restituzione delle bozze di stampa.

Eventuali ritardi dovuti a errata comunicazione indirizzo di consegna, tarda ricezione di conferma bozze grafiche e ritardi causati dai corrieri non saranno imputabili a Cipi Srl.

Cipi Srl non sarà tenuta a rispondere di ritardi rispetto alle date di consegna pattuite né dei danni che ne dovessero conseguire laddove siano da attribuire a cause di forza maggiore, con esse intendendo nello specifico: guerre, disastri naturali e atmosferici, scioperi generali e/o dei trasportatori, blocco delle strutture aeroportuali per ragioni atmosferiche e di sicurezza, atti di terrorismo, blocco delle merci in entrata alle frontiere per ragioni di sanità e sicurezza nazionale e altri eventi di oggettiva e riconosciuta imprevedibilità, inevitabilità e prevalenza sugli interessi particolari delle parti in causa.

Eventuali date di consegna tassative dovranno essere concordate e comportano una maggiorazione di € 50,00 per ogni riga d’ordine.
Cipi Srl si riserva di effettuare più di una spedizione, fermo restando un unico costo per il cliente.

5) Copyright. Per i marchi, le opere e il materiale coperti da copyright il Cliente dichiara sotto la propria esclusiva responsabilità di essere il titolare del diritto, di avere eventuale altro titolo giuridico all’utilizzo del marchio, dell’opera e del materiale o di aver richiesto e ricevuto l’autorizzazione del legittimo proprietario del diritto.

Il Cliente, pertanto, esonera espressamente il Venditore da ogni responsabilità e si impegna a tenerlo indenne da eventuali rivendicazioni avanzate dal titolare del diritto. Il Cliente, infine, dichiara e garantisce che i marchi, le opere e i materiali trasmessi al Venditore non violino ulteriori diritti di terzi.

Il venditore conserva la proprietà intellettuale delle grafiche/proposte grafiche da esso specificamente realizzate per conto, o su richiesta, del Cliente.Nessun utilizzo delle grafiche/proposte grafiche è consentito senza autorizzazione scritta rilasciata da Cipi Srl, che si riserva ogni diritto di progettazione grafica e di contenuti.

6) Pagamento. II pagamento della merce va intestato esclusivamente a Cipi Srl e può avvenire:

- con bonifico bancario, alle seguenti coordinate: Banca INTESA SANPAOLO SPA Filiale di Corsico (MI) CIN: L − ABI: 03069 − CAB: 33034 − C/C: 100000011104 SWIFT: BCITITMM − IBAN: IT75L0306933034100000011104.  Pagamenti su conti correnti diversi non saranno ritenuti validi, anche se comunicati dall'apparente indirizzo dell’azienda.

- con carta di credito;

- con paypal;

- in contrassegno, con un costo addizionale di € 7,50 per ordini inferiori a 500 euro, e del 2% del valore totale ordine per gli ordini di importo superiore.

7) Modifiche migliorative. Cipi Srl si riserva il diritto di apportare modifiche migliorative agli oggetti riprodotti in catalogo. Tali modifiche migliorative possono intervenire senza che ciò possa costituire elemento di contestazione.

8) Campioni. I campioni sono acquistabili al prezzo merce indicato, a cui si aggiungono le spese di trasporto previste.

9) Bozze di stampa Le bozze di stampa sono gratuite a fronte di un ordine. In caso di annullamento ordine dopo la realizzazione delle bozze, verranno addebitati i costi di lavorazione grafica, pari a 20,00 Euro ad impianto più eventuali lavorazioni di vettorializzazione. L’ufficio grafico, su richiesta del cliente, realizza gratuitamente fino a 2 modifiche di bozza suggerite dall’acquirente, dalla terza bozza verrà richiesto un compenso di 20 euro per ogni bozza aggiuntiva realizzata.

10) Contributo impianti. II costo della stampa ed i lotti minimi sono indicati nella descrizione di ciascun articolo (prima colonna). Il costo di stampa indicato si intende sempre ad un solo colore, per stampa a più colori il costo aumenta tante volte quanti sono i colori. Per eseguire la stampa è richiesto un contributo per l’allestimento dell’impianto per ciascun articolo ordinato (pellicola + attrezzatura).

Costo impianti per loghi forniti in formato vettoriale*.
Serigrafia, Tampografia,  Transfer Serigrafico e Decal (ceramica) € 45 (per colore) 
Quadricromia Serigrafica € 160 (per logo) 
Epoxy, Digitale, Sublimazione, Transfer digitale e Incisione laser € 50 (per logo) 
Stampa a caldo e Ricamo (max 7 colori per 6000 punti) € 100 (per logo)
Ricamo cappellini (max 7 colori per 4000punti) € 60 (per logo)

*Per logo vettoriale si intende in alta risoluzione (300 dpi), con eventuale testo convertito in tracciati. Formati accettati: Adobe Acrobat (.PDF), Adobe Illustrator (.AI), Post Script (.EPS), Corel Draw (.CDR).

I loghi non forniti in vettoriale potranno essere vettorializzati da Cipi ad un costo di 30,00 Euro, fino a mezz’ora di lavoro del grafico. Eventuali lavorazioni più lunghe verranno quotate in base al tempo impiegato dal grafico, alla tariffa oraria di 50,00 Euro.

11) Difformità di produzione e tolleranze. Tutti i prodotti in vendita sul sito e sul catalogo sono pubblicati in modo accurato e corrispondente alle caratteristiche possedute.

Allo stato attuale della tecnica, tuttavia, il Venditore non può garantire la perfetta corrispondenza tra il prodotto reale e l'immagine o i colori visualizzati dal Cliente sulla proposta grafica. Per gli stessi motivi, il Venditore non può garantire l'esatta corrispondenza tra i colori della “Bozza Grafica”, visualizzati sul monitor o stampati dai dispositivi del Cliente, e quelli reali risultanti dal processo di stampa. 

Il Venditore, pertanto, si riserva espressamente un margine di tolleranza per l’eventualità che il prodotto presenti delle differenze minime nelle caratteristiche dei materiali, nei colori, nelle misure e nel posizionamento delle personalizzazioni (stampe e/o ricami).

In specifica relazione alle aree di stampa e loro dimensioni, trattandosi di lavorazioni artigianali, il Venditore si riserva una tolleranza sulle dimensioni della stampa per ogni singola posizione rispetto a quanto indicato in bozza grafica.

12) Tolleranza sulle quantità ordinate. In caso di articoli con stampa il cliente accetta che potrebbe verificarsi una differenza sulla quantità ordinata pari al ±10%. L’importo della fattura rispecchierà comunque l’esatta quantità consegnata, salvo diversamente concordato in sede di ordine.

Sugli ordini aventi ad oggetto una pluralità di articoli, la tolleranza deve intendersi riferita a ogni singola tipologia di prodotto.

13) Garanzia e vizi della fornitura. Il cliente è tenuto a verificare la merce all’arrivo, e comunque prima che essa venga utilizzata, distribuita e/o in alcun modo alterata. Eventuali reclami dovranno essere inoltrati per iscritto (mediante lettera raccomandata, indirizzata a Cipi Srl, Via Lorenteggio 259, 20152 Milano) entro 8 (otto) giorni dall’arrivo della merce. Il cliente è obbligato alla conservazione di tutti gli oggetti della fornitura contestata, che dovranno essere inviati a Cipi Srl al fine di consentire le verifiche sull’entità dei vizi riscontrati. Non si accettano resi se non autorizzati.

14) Resi e Rimborsi

MERCE NEUTRA Se il cliente non è soddisfatto del prodotto ha un periodo di 1 mese (31 giorni) dal ricevimento per restituirlo a proprie spese nella sua confezione originale, in condizioni pari al nuovo. Una volta ricevuta la merce restituita ed effettuate opportune verifiche, Cipi provvederà al rimborso dell’importo merce tramite bonifico. Questo diritto di recesso non si applica agli articoli stampati su carta o personalizzati, così come per gli ordini che sono stati preceduti dal campionamento. Le richieste di reso/rimborso delle merci neutre (non personalizzate) devono essere inoltrate per iscritto (mediante lettera raccomandata, indirizzata a Cipi Srl, Via Lorenteggio 259, 20152 Milano) entro 1 mese (31 giorni) dalla ricezione della stessa da parte del cliente. Dopo questo periodo, nessuna merce può essere restituita senza il previo consenso scritto di Cipi le istruzioni per la restituzione. È essenziale allegare alla richiesta la copia della fattura

MERCE PERSONALIZZATA: la merce personalizzata può essere resa solo per motivi di non conformità (vedasi punto 11, relativo ai vizi della fornitura). Ai sensi e per gli effetti dell’art. 5 comma 3 D. Lgs. 185/99, il diritto di recesso non è applicabile alla merce personalizzata.

Le contestazioni delle merci stampate (personalizzate) devono essere tempestivamente notificate per iscritto (mediante lettera raccomandata, indirizzata a Cipi Srl, Via Lorenteggio 259, 20152 Milano) entro 8 (otto) giorni dalla ricezione della stessa da parte del cliente. Non saranno accolti reclami trasmessi oltre tale termine. Non si ammettono reclami per errori da parte del cliente di ortografia o per loghi errati inviati. Non si accettano reclami se è stata confermata una bozza grafica.

15) Foro competente. Il foro competente per ogni controversia è quello in cui ha sede la Cipi Srl.